giovedì 30 giugno 2011

[Libri] In the Shadow of the Mountain

Questo è il secondo dei quattro libri che dovrò portare al prossimo esame di inglese. Il titolo è In the Shadow of the Mountain e l'autrice è Helen Naylor. Fa parte della collana Cambridge English Readers, una serie di libri originali scritti specificatamente per chi vuole imparare l'inglese. Suddivisi in 7 livelli (da principiante ad avanzato), presentano letture piacevoli che affrontano una vasta serie di argomenti contemporanei.
Tutti sono disponibili anche corredati di CD, per ascoltare la pronuncia.

In the Shadow of the Mountain è classificato al livello 5, cioè Upper Intermediate (B2 per il CEF, FCE per l'ESOL). La registrazione audio è su 3 CD.

Trama
La storia si svolge tra l'Inghilterra e la Svizzera. Clare Newton, una giornalista inglese, riceve una telefonata: a Zermatt, in Svizzera, è stato ritrovato il corpo del nonno, che è apparso alla base di un ghiacciaio 74 anni dopo un incidente durante una scalata. Clare scopre che un grande mistero circonda la morte di suo nonno e decide di raggiungere Zermatt, per riportare il corpo in Inghilterra e per svelare il mistero.
Durante il soggiorno a Zermatt, mentre cerca informazioni, incontra Bruno e Ulrich Grunwalder, che la aiuteranno a scoprire di più sulla vita e sulla morte del nonno a Zermatt.
Clare scoprirà più di quel che si aspettava sul passato della sua famiglia e prende delle decisioni circa il suo futuro, anche professionale.

Questo mi è piaciuto di più rispetto ad All I Want (con cui condivide il livello dell'inglese usato), anche se c'è di nuovo una storia d'amore è meno "invadente"; c'è più avventura. Il filo introspettivo della storia mi ha preso molto.

mercoledì 29 giugno 2011

[Libri] All I Want


Questo è uno dei quattro libri che dovrò portare al prossimo esame di inglese. Il titolo è All I want e l'autrice è Margaret Johnson. Fa parte della collana Cambridge English Readers, una serie di libri originali scritti specificatamente per chi vuole imparare l'inglese. Suddivisi in 7 livelli (da principiante ad avanzato), presentano letture piacevoli che affrontano una vasta serie di argomenti contemporanei.
Tutti sono disponibili anche corredati di CD, per ascoltare la pronuncia.

All I Want è classificato al livello 5, cioè Upper Intermediate (B2 per il CEF, FCE per l'ESOL). La registrazione audio è su 3 CD.

Trama
Siamo vicini al Natale. La storia inizia il giorno del trentesimo compleanno di Alex. Lei lavora in una galleria d'arte come assistente ed è innamorata del proprietario, Brad Courtney. Una mattina la galleria viene travolta da uno scandalo e Brad fugge con Alex nella sua casa di campagna. Per Alex ciò rappresenta l'occasione per farsi notare da Brad, ma nulla andrà come lei spera. Ad aiutarla a capire come stanno realmente le cose, ci saranno Tania (fidanzata di Brad), la migliore amica di Alex, Diana, il fidanzato di Alex, Barry ed il nipote di Brad, Christopher.

A me non piacciono molto le storie d'amore e questa non fa eccezione. Però si legge e anche l'inglese usato non è ad un livello trascendentale, se già lo conoscete almeno un po'.

venerdì 10 giugno 2011

FIMO: cos'è?

Ieri vi ho fatto vedere due miei lavori in un materiale particolare, il FIMO. Ecco qui una rapidissima e velocissima spiegazione, presa da Wikipedia:

Il fimo è una pasta sintetica facilmente modellabile e termoindurente, utilizzabile per la creazione di piccoli oggetti.
Non secca all'aria ma può essere indurita cuocendola in un comune forno, ad una temperatura di circa 130 °C. Una volta indurito il fimo non può più essere modellato, ma vi si possono applicare colori acrilici o vernici lucide fissative appositamente create per questo prodotto (i normali fissativi per colori acrilici non funzionano sul fimo).
Ha una vasta varietà di colori e di effetti, tra i quali:
  • Fimo classic: diversi colori base, una pasta abbastanza dura, quindi permette di fare lavori precisi, esempio le murrine, braccialetti collanine portachiavi
  • Fimo soft: vari colori, una pasta più morbida, di facile lavorazione anche se è sostanzialmente soggettivo
  • Metallizzato: imitazione oro e argento;
  • Granito: effetto pietra, colore non uniforme;
  • Trasparente: non è un vetro colorato, ma la pasta lascia passare la luce, utile per la tecnica del Mokume Gane;
  • Fluorescente: per gioielli colorati che al buio si illuminano;
  • Perlescente: effetto strass nella pasta, per delle perline brillanti.
Nella pagina usata come fonte, trovate anche un po' di bibliografia e indicazioni sulla cottura. Poi se cercate un po' sul web troverete tantissimi consigli e idee!

Kyra

giovedì 9 giugno 2011

Sailor Ispiration, Make Up!

Ehm tranquilli, non sono impazzita... non ancora!!! Semplicemente, mentre girovagavo fra le immagini di Bishoujo Senshi Sailor Moon - un anime ed un manga che amo tantissimo - sono stata folgorata dall'ispirazione! Ho preso il FIMO e ho modellato sull'onda di questa ispirazione un paio di orecchini e un mega-ciondolo. Eccovi le foto:

Orecchini



Ciondolo


Non sono perfetti o molto "splendenti", però sono comunque abbastanza soddisfatta di me! Entrambi sono presi dalla quinta serie, la Sailorstars, anche se gli orecchini hanno dovuto subire l'aggiunta dei gancetti! Gli orecchini molto probabilmente li indosserò, invece il ciondolo non credo proprio... ho messo anelli e gancetti in modo da poterlo appendere da qualche parte in camera, probabilmente lo metterò alla finestra. E almeno al ciondolo una spennellata di lucido la vorrei dare... forse questa è la volta buona che lo compro!!!
Ovviamente ho fatto anche altre cosette, ma tutta roba "componibile", quindi penso che metterò le foto a montaggio ultimato!

Kyra

LWL