domenica 6 marzo 2016

Un Paese dove tutti sono... tutto!

L'Italia è storicamente un paese dove tutti sono allenatori di calcio. Adesso è anche un paese di economisti, oncologi, nutrizionisti, avvocati, esperti di rapporti internazionali, archeologia, ingegneri, architetti, agronomi, assistenti sociali e pedagoghi.

[Connacht]
[fonte: No alle pseudoscienze]

Nessun commento:

Posta un commento

LWL